in questo sito vengono usati i cookies navigandonel sito accetti.

BioBlog

Articoli spunti e pensieri dai biobloggers

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Modulo Login
Messaggi recenti del blog

Inviato da il in Patrizia Marani
La sfida di essere genitori oggi

Sul treno, in viaggio verso Venezia, poche settimane fa, ho fatto la conoscenza di una famiglia olandese: padre, madre, una bimba di otto anni e un ragazzo di dodici. Mi sono rivolta ai due bambini in inglese, sicura che mi comprendessero, perché sono a conoscenza del virtuosismo olandese per le lingue sin dal mio primo soggiorno a Londra da adolescente, quando lo ammiravo non senza un pizzico d'invidia. La mamma, sui 35 anni e molto cordiale, mi risponde in loro vece e mi racconta entusiasta di come avessero deciso improvvisamente d’imbarcarsi sul primo aereo per Bologna il giorno prima, ed ora eccoli lì in viaggio verso la città più affascinante del mondo.

Visite: 2959
0
Video condiviso da il in Patrizia Marani

I dolcificanti sintetici sono un'altra bella trovata dell'industria, sempre attenta com'è a prevenire i bisogni delle masse, se non a crearli per far soldi. Il business è colossale, tale da muovere i massimi istituti posti a tutela dei consumatori come la Food and Drug Administration americana e l'EFSA europea a sconfessare e a gettare discredito sugli studi di uno dei centri di ricerca più rigorosi al mondo e, soprattutto, assolutamente indipendenti, il Centro di Ricerca per il Cancro e le Malattie Ambientali Cesare Maltoni.

Visite: 3286
0
Video condiviso da il in Maurizio Marna

Perché la bicicletta è stata ed è importante per la storia dell'uomo e, soprattutto, per la sua salute

Visite: 1989
0

Per soli anglofili, una impressionante lecture di una grande scienziata che sta da decenni cercando di penetrare il muro di gomma che circonda l'azione degli interferenti endocrini sul nostro corpo. Inizia con alcuni dati che ci riguardano tutti: il 50 per cento di spermatozoi in meno in 50 anni - un 1 per cento in meno ogni anno - ugualmente il 50 per cento dei testosteroni in meno, aumento esponenziale dei tumori ai testicoli. Per saperne di più leggi anche il mio articolo in home, "SOS ormoni". 

Visite: 2214
0
Expo 2015: le speranze, le promesse, le vanità

l Presidente della Repubblica e quello del Consiglio hanno partecipato, la scorso 7 Luglio, alla presentazione di "World Expo Tour", prossima rassegna itinerante nelle capitali mondiali per far conoscere i temi dell'Expo milanese 2015.

Visite: 1653
0

Inviato da il in Uncategorized
L'acqua "risanata" dagli EM

Parliamo di acqua e di come si rapporta con i microrganismi efficaci..

Voglio ricordare che l’acqua è l’ elemento fondamentale della vita….

Non a caso costituisce oltre il 70% dell’organismo umano …!!!!

Perché l’acqua sia benefica e utilizzabile dalle varie forme di vita che ne dipendono, occorre che sia

 “viva”.

Un’ acqua ferma, che ristagna non può esserlo, l’acqua viva è quella in movimento,

che salta e “zompetta” da un pietra all’altra … è l’acqua di fonte come era la forma primordiale

dell’acqua disponibile …

Perché deve essere in movimento??

Visite: 1927
0

Inviato da il in Patrizia Marani
L'Arte, nostra Maestra di Bellezza

Che direbbe mai Caravaggio, l'insuperabile sublime pittore caposcuola del realismo barocco, se visitasse un supermercato odierno? Vi potrebbe trovare l'ispirazione per dipingere le splendide nature morte che dipinse quattrocento anni fa? Sicuramente, quei frutti monotamente uguali, perfettamente puliti, persino lustrati con la paraffina, che possiamo toccare solo indossando guanti, privi di foglie, per non parlare dei peduncoli da cui pendevano, non potrebbero ispirargli nulla di lontamente vicino - l'ossimoro è voluto - a questa splendida natura morta che introduce il mio post. Da notare che, al centro del quadro, Caravaggio ha messo una piccola mela dai vivaci e attraenti colori, ma deliziosamente bacata. Quello è il suo Manifesto, la firma di un pittore realista che della realtà consegna tutto al fruitore del suo quadro: la mela e l'opera del baco sulla mela.

Visite: 2797
0

Inviato da il in Maurizio Marna
Le stelle e i buchi neri

La recentissima scomparsa di Margherita Hack ha lasciato l'ennesimo, grande vuoto nel panorama scientifico-culturale italiano. I suoi studi astronomici ed il ferreo pragmatismo dimostrato al riguardo, unito alla semplicità di divulgazione, l'hanno resa molto conosciuta nonché stimata. Ci permettiamo di definirlo un incrollabile pragmatismo, fondato sull'assunto 'so quel che posso dimostrare con certezza'. Non è forse questa la missione di ogni buon scienziato? Noi pensiamo di sì e le rendiamo un sincero omaggio. 

Visite: 1691
0

Inviato da il in Patrizia Marani
DETOX YOURSELF: INTESTINO E ALIMENTAZIONE

Le mie ultime ricerche hanno approfondito la mia comprensione del ruolo fondamentale giocato dal buon funzionamento dell'intestino nelle allergie, e per la nostra salute tout court, soprattutto se si tiene in mente il fatto che viviamo immersi in un cocktail tossico - 85.000 sostanze chimiche in commercio, la maggior parte delle quali NON testate per stabilirne la sicurezza - e che ognuno di noi porta in sé un carico tossico corporeo, secondo gli studiosi, di quasi 200 composti tossici in circolazione nel corpo, bambini inclusi (leggi presentazione della scienziata Shanna Swan della Rochester University in proposito, al paragrafo "Welcome").

Visite: 3029
0

Inviato da il in Uncategorized
Un gioco in cui tutti vincono

Lo sai vero che la “vita” su questo pianeta è all’insegna della chimica di sintesi? Mangi verdure concimate con la chimica, bevi acqua trattata con la chimica. Respiri aria che contiene CO2, diossina, ammoniaca, gas effetto serra ecc.ecc In casa “pulisci” con detersivi di sintesi che inquinano l’aria che respiri e sottolineo l’aria di casa tua (che è da 2 a 6 volte più inquinata che all’esterno)…che mangi senza volerlo la schiuma del detersivo per i piatti, che una volta lasciato il tuo lavello continua il suo percorso inquinante attraverso le fosse biologiche fino al mare!

Visite: 2177
0

Inviato da il in Patrizia Marani


Un punto di vista MOLTO MOLTO diverso dell'allergia e, soprattutto, delle SOLUZIONI possibili. Per SOLI anglofili....

Il Dr Rau ci racconta il suo Swiss Secret, questo il titolo del suo libro, e come lo applicano nella sua Paracelsius Klinik.

Buona visione!

Visite: 2022
0

Inviato da il in Maurizio Marna
Il tempo e l'etica di decidere

Quando ho iniziato a leggere i quotidiani avevo circa dodici anni. Naturalmente è stato un approccio graduale e comunque mi ha appassionato sempre di più. Quello che non capivo, chiedevo e intanto iniziavo a formarmi un'opinione. Fondamentale è stata anche l'esperienza di discussione nella scuola pubblica: sto parlando dei primi anni settanta e compatibilmente con il maturare del mio percorso scolastico( scuola media, ginnasio/liceo, università), sono riuscito a distinguere - spero - la giusta distanza fra la 'propaganda' e l'informazione. Un confine, oggi, assolutamente saltato. 

Visite: 1406
0
Futuro rubato, bibbia ambientalista inedita in Italia (sarà un caso...)

VELENI EREDITATI E IL FENOMENO DELLA BIOMAGNIFICAZIONE

Il 2° capitolo di "Il Nostro Futuro Rubato", "Hand-me Down Poisons" (veleni ereditabili, cioè trasmessi di generazione in generazione) ci fa ripercorrere il cammino scientifico intrapreso da Theo Colborn, la ricercatrice autrice del libro, che per prima ha scoperto l'azione degl interferenti endocrini, pericolosissimi inquinanti ambientali non ancora conosciuti negli anni '80 e di cui si parla ancora troppo poco.

Visite: 2724
0

Vi segnalo un documentario importantissimo in gara a Cinemambiente, "Un mondo in pericolo, more than honey": le api sono in pericolo, se l'impollinazione dovesse cessare, cesserebbe la vita sul pianeta.

Per maggiori informazioni sul documentario cliccate qui 

 

Visite: 1749
0

Inviato da il in Maurizio Marna
I giochi dei grandi

La finanza, i fondi di investimento, i profitti, le banche, le Borse Valori, l'economia ... e poi cos'altro? Ah sì, le persone. Abbiamo elencato, in ordine d'importanza, gli attori che da tempo sono protagonisti delle cronache sui mass media. Le persone sono state inserite, di proposito, all'ultimo posto perché la loro importanza è assai relativa sia parlando degli 'squali finanziari', seduti di fronte a lussuose scrivanie, sia riferendosi ai semplici cittadini.

Visite: 1649
0
Vita spericolata di un'allergica/Perilous Life of the Allergy Sufferer

Questo è il trailer del film che ho in cantiere - Vita spericolata di un'allergica - che documenterà il mio cambiamento di vita: riuscirò ad eliminare ogni forma d'inquinamento dalla mia vita e, di conseguenza, l'allergia che mi assilla da anni??

Visite: 3017
0

Inviato da il in Patrizia Marani
I presagi del furto di futuro

Ciò che mi ha fatto decidere di cambiare vita è stata la conoscenza che mi ha dato consapevolezza dello stato dell'ambiente. Un libro tira l'altro. Un filone d'indagine s'intreccia con l'altro. E ora il quadro indiziario è abbastanza completo. Per ripercorrere il cammino da me fatto in questi ultimi anni, pubblicherò sul blog degli stralci, capitolo per capitolo, dai libri che più hanno contribuito alla mia consapevolezza, iniziando dal libro, inedito in Italia - e forse non è un caso - "Our Stolen Future", Il nostro futuro rubato che commenteremo insieme.

Il primo capitolo s'intitola "Presagi" e narra di episodi bizzarri osservati da scienziati dagli anni '60 sino ai primi anni '90:

Visite: 1511
0
La salute di ognuno di noi dipende dalla salute dell'ambiente in cui viviamo

La mia "carriera" di attivista a favore dell'ambiente muove i primi passi nel 2007. In quel periodo ero molto fortunata. Avevo deciso di realizzare un documentario su un personaggio straordinario, Maria Gabriella Buccioli, un’artista giardiniera che, a differenza della maggior parte dei giardinieri, aveva creato un giardino ecologico in cui "non è mai entrato alcun prodotto chimico" ed è un santuario di biodiversità, quindi una sorta di paradiso in terra, un luogo bellissimo e incontaminato. Mentre mi aggiravo per circa 2 anni in quel luogo magico per riprenderlo in tutte le vesti stagionali, iniziai a fare ricerca per capire quanto fosse unico oltre le apparenze e, ahimè, mi resi conto che era MOLTO unico. Pian piano, divenni sempre più consapevole di quanto la terra fosse inquinata, in tutti i suoi elementi: acqua (mare, fiumi, laghi, falde acquifere), terreno e aria. Non ci potevo credere! Come avevamo potuto arrivare a tanto?

Visite: 2717
0

Inviato da il in Maurizio Marna
La lunga e costosa marcia verso il lavoro

In un periodo di cifre drammatiche sulla disoccupazione – chi scrive è stato licenziato nel 2008 e mai più riassunto, nonostante certosine ricerche e qualche sporadico lavoro in nero( il famigerato porta a porta) – le persone in cerca di lavoro si informano capillarmente o almeno cercano di farlo su corsi di formazione, di riqualificazione, di riconversione professionali. Qual è lo stato delle cose? Debbo necessariamente partire dalla mia esperienza personale, prima di approdare sulla piattaforma web di PERCHE’BIO.    

Visite: 1680
0

Inviato da il in BioAvventura

b2ap3_thumbnail_spedizione.jpg

 

Lo scopo di questo avventuroso viaggio è penetrare da occidente nella catena dell’Amne Machin, per raggiungere il suo picco più alto, situato al confine tra Cina e Tibet e già considerato rivale dell’Everest. Seguiremo, quindi, le orme di Leonard Clark, il primo esploratore che ha accertato l’esistenza del picco e che ne misurò l’altezza.
Altro scopo della nostra esplorazione sarà quello di entrare in contatto con le tribù dei Ngolok, il cui nome stesso significa ribelle e, all’epoca, feroci custodi della montagna per loro sacra e inviolabile, per raccogliere attraverso i loro racconti testimonianze della spedizione e, allo stesso tempo, osservare le tradizioni di questi antichissimi guerrieri.

Visite: 1084
0