in questo sito vengono usati i cookies navigandonel sito accetti.

BioBlog

Articoli spunti e pensieri dai biobloggers

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Modulo Login

Un gioco in cui tutti vincono

Inviato da il in Uncategorized
  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 1978
  • 0 Commenti
  • Iscriviti a questo post
  • Stampa

Lo sai vero che la “vita” su questo pianeta è all’insegna della chimica di sintesi? Mangi verdure concimate con la chimica, bevi acqua trattata con la chimica. Respiri aria che contiene CO2, diossina, ammoniaca, gas effetto serra ecc.ecc In casa “pulisci” con detersivi di sintesi che inquinano l’aria che respiri e sottolineo l’aria di casa tua (che è da 2 a 6 volte più inquinata che all’esterno)…che mangi senza volerlo la schiuma del detersivo per i piatti, che una volta lasciato il tuo lavello continua il suo percorso inquinante attraverso le fosse biologiche fino al mare!

Non voglio continuare a mettere il dito sulla piaga (o nella piaga ?, va bè hai capito!). Penso che gli esempi non ti manchino, con il loro corredo di

allergie, intolleranze, e probabilmente (ma il probabilmente lo scrivo solo per finta!!!) tanti disturbi più o meno seri che non pensiamo di mettere in relazione con l’inquinamento a 360°, con solo rare eccezioni di” isole” felici.

Mah .. mah… mah… la soluzione c’è, una soluzione semplice come sono tutte quelle veramente EFFICACI! E questo aggettivo non è a caso perché i nostri alleati e benefattori si chiamano microrganismi EFFICACI!!!

“Sento” che qualcuno sta pensando: “ ma figuriamoci, adesso questa qui se n’ esce co’ sta’. Roba …mai sentita nominare… … se fosse vero lo troveremmo scritto sui giornali, la radio. E La televisione ne farebbero un tam tam , e che dire del governo … sarebbe il primo a saperlo no???

Figuriamoci se questa (sempre io) è a conoscenza di qualcosa che alti dirigenti, executives, esponenti scientifici.

Ricercatori ecc ecc non sanno!! Ma va là!! Metterebbero manifesti dappertutto, tipo “ gli EM , il loro stupefacente potere rigenerante “

“Con gli EM cibo per un pianeta con 10 miliardi di abitanti”

“EM, la soluzione dei rifiuti organici e dell’inquinamento ambientale”

E l’elenco di tutti i settori in cui si possono usare e… sono tanti!!!

E già avrebbero predisposto l’uso della tecnologia di cui parla “questa qui!!!!”

Mi dirai, ma come cavolo è possibile??? Aspetta un momento perché ancora non ti ho detto niente

“ AHHHH ma insiste questa!!!” Capisco il tuo scetticismo e la tua diffidenza ..Però questa favola te la racconto lo stesso:

All’inizio dei tempi non c’era ossigeno

Sul pianeta Terra, ma un’atmosfera costituita principalmente da metano, ammoniaca

e anidride carbonica. In queste condizioni i microrganismi che aborriscono

l’ ossigeno prosperavano e si moltiplicavano e il materiale di scarto che producevano

man mano che crescevano di numero era composto quasi esclusivamente

da ossigeno ed azoto….Alcuni di essi possono sopportare temperature estremamente alte,

anche più di 700 gradi, cosa che avviene in assenza di ossigeno.

L’unica possibile spiegazione del perché creature con simili caratteristiche si trovino qui tra noi è

che discendano da forme di vita che ebbero origine nello spazio e che poi sono arrivate sulla Terra

quando il pianeta era ancora una palla di fuoco, portando con sè

il loro inestimabile pregio, essere ghiotti di tutto quello che è tossico per noi e rilasciando

quello che per noi è vitale. (Quindi solo più tardi si svilupparono i microrganismi

che necessitano di ossigeno per sopravvivere

e fu quando l’atmosfera terrestre fece registrare una presenza sufficiente di questo gas….)

Molti ma molti, anni dopo, parliamo di qualche decennio fà

Il professor Teruo Higa, professore di orticoltura

presso un’università giapponese si rese conto che i composti chimici

Usati in agricoltura producevano notevoli danni non solo alla salute del terreno

Ma anche a quella dell’uomo. Lui stesso soffriva di forte allergie…

A questo punto cercò un’altra strada, quella dei microrganismi, ne studiava i diversi ceppi

Ma senza risultati apprezzabili. Un giorno, esasperato gettò in un secchio d’acqua tutti i ceppi

Con cui aveva lavorato singolarmente e rovesciò il secchio in un prato antistante.

Dopo una settimana con suo grande stupore si accorse che quell’area del prato

Era più verde e rigogliosa rispetto all’erba che le stava intorno…

E fu allora che capì che il “principio attivo” era nella miscela tra quelli che hanno bisogno di ossigeno

E quelli che detestano l’ossigeno che possono convivere e la cui forza dipende

Proprio dalla simbiosi che fa sì che lo scarto dell’uno diventa il cibo dell’altro e viceversa….

Battezzò questa sintesi di batteri Microrganismi Efficaci (o Effettivi dall’inglese)

Per il loro incredibile potere rigenerante e antiossidante hanno un impiego vastissimo…

L’aiuto che possono dare gli EM è inestimabile….

L’elenco è troppo lungo e va dalla soluzione dell’inquinamento aria, acqua, terreno

E in genere dei problemi ambientali, ai problemi alimentari, cibo per tutti con la loro

capacità di rendere produttivo qualsiasi terrreno,

soluzione della mancanza d’acqua per la capacità di riciclare anche l’acqua di fogna, ai problemi sanitari…

per la loro proprietà antiossidante..

non finisce qui ed è per questo che vi invito al leggere il libro di Teruo Higa Microrganismi effettivi,

benessere e rigenerazione nel rispetto della natura….da cui ho ampiamente attinto…

Più saranno quelli tra di noi che prenderanno coscienza di quello che sta accadendo sul e al nostro pianeta

Più saremo in grado di prenderci responsabilità…

Le soluzioni ci sono, estremamente efficaci e a buon mercato…

È solo l’ignoranza che perpetua e accresce l’eventualità di un’umanità senza vita!

0

Commenti

  • Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento

Lascia il tuo commento

Ospite
Ospite Venerdì, 20 Settembre 2019