in questo sito vengono usati i cookies navigandonel sito accetti.

Vivere e abitare GREEN

 di Maurizio Marna

VIDEO - Luca Mercalli è diventato un personaggio televisivo, con la sua partecipazione fissa alla trasmissione Che tempo che fa: meteorologo e climatologo, cerca di spiegare i cambiamenti climatici in corso sul pianeta ricordando, ogni volta, come sia possibile nonché doveroso cambiare stile di vita quotidiano. Essere, insomma, più citizen green durante le nostre giornate.

Leggi tutto: Vivere e abitare GREEN

Eppur si muove! L'epilogo

di Maurizio Marna

Foto intro AUTOEL2

L'articolo Eppur si muove! L'inizio ha sottolineato i vantaggi e gli svantaggi, concernenti l'utilizzo dell'auto elettrica: troppe sono ancora le variabili sul tappeto per definirla, oggi, la soluzione definitiva all'interno della mobilità sostenibile. La ricerca tecnologica ha bisogno, infatti, di cospicui finanziamenti purché 'disinteressati', dunque non legati alle politiche commerciali delle case automobilistiche, onde superare le maggiori difficoltà. Ci riferiamo, invero, agli ingenti costi d'acquisto sia delle auto sia delle batterie, alla limitata autonomia di entrambe, alla realizzazione di validi servizi d'erogazione, alla sostenibilità ambientale di una loro produzione intensiva.

Leggi tutto: Eppur si muove! L'epilogo

Un raggio verde oltre le sbarre

di Maurizio Marna

Foto introBIS Raggiov

E' possibile trovare ancora frammenti di umanità dentro le carceri italiane? La cupezza degli ambienti penitenziari non cederà mai il posto alla SOSTENIBILITA' ambientale? La struttura penitenziaria richiede, come qualsiasi altra struttura , l'implementazione di progetti architettonici: si utilizzeranno, quindi, materiali idonei alla costruzione, si realizzerà l'edificio progettato, se ne fruirà mediante lo sviluppo concreto dei concetti abitativi e mediante la o le energie con cui si alimenta. Il risultato sarà definirne la qualità di vita al suo interno. Realizzare edilizia carceraria con criteri BIO SOSTENIBILI e/o (ri)qualificarne la vivibilità non ne altererebbe la funzione, creando anzi indubbi benefici. Qualcosa è stato fatto ma è una goccia nel mare delle necessità, necessità purtroppo di ogni genere a cominciare da quelle economiche. Di seguito ecco una serie di esempi, quasi recenti...

Leggi tutto: Un raggio verde oltre le sbarre

La Eco svolta delle cartiere

di Biosight

Foto intro Cartiere

Leggendo un giornale, scartando la confezione di un decoder digitale o buttando via un pacchetto di sigarette (magari pieno e dentro gli appositi contenitori, mi raccomando...), vi siete mai chiesti come e da che cosa essi derivino? I gesti ripetuti per compiere tali azioni, durante le nostre frenetiche giornate, divengono rituale e fanno perdere di vista il senso delle cose. Una breve parola riassume la loro essenza: CARTA.

Leggi tutto: La Eco svolta delle cartiere

Bersaglio mobile

di Maurizio Marna

 Foto intro Bersaglio mobile

Ancora una volta la UE ha promosso, dal 16 al 22 Settembre 2013, la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile. All'iniziativa possono - noi diremmo DEBBONO - aderire tutte le amministrazioni cittadine dell'Unione, con l'esplicito intento di favorire e successivamente stabilizzare una mobilità urbana sostenibile. Insomma un andamento smart, nelle modificazioni delle ECO CITTA', sarebbe perfetto...

Leggi tutto: Bersaglio mobile

Balocchi e profumi...di carte false!

di Maurizio Marna

Foto 1 Balocchi 1

 Dalle Alpi alle Piramidi, dal Manzanarre al Reno... Scomodiamo Alessandro Manzoni e la sua celeberrima "Il cinque Maggio", con versi che descrivono immense aree territoriali, per rappresentare quanto sia vasto, in Italia, il mercato dei certificati energetici contraffatti.

Leggi tutto: Balocchi e profumi...di carte false!

Nelle 'spire' dei kWh/m²

di Maurizio Marna

Foto intro Nelle  spire

Un inverno uguale ad una lunga permanenza, indossando abiti estivi, sulla Marmolada. Un'estate paragonabile ad una sauna fatta, vestendo abiti invernali, in una 'beauty farm'. Molti si sentono così nelle proprie abitazioni e spesse volte i rimedi attuati sono peggiori dei mali sopportati.

Leggi tutto: Nelle 'spire' dei kWh/m²

Orti urbani, la rivoluzione della zappa

di Patrizia Marani

gallo

L'autoproduzione di cibo può diventare il vero atto sovversivo  Dopo i decenni di sbornia consumistica consumata sospingendo enormi carrelli in labirintici moloch alimentari dall'illusoria offerta infinita, come meccanismi di un ingranaggio seduttivo ormai un po' logoro, ci svegliamo tutti un po' più vecchi, un po' più pingui e, sempre più spesso, afflitti da una malattia cronica, sia essa un'allergia, un'intolleranza al glutine o qualcosa di peggio. Non è forse il caso di sovvertire il sistema? 

Leggi tutto: Orti urbani, la rivoluzione della zappa

Ecodizionario dei rifiuti

di Patrizia Marani

plastic found in the belly of seabirds

Riciclabile, biodegradabile e/o compostabile, compostabile a freddo, biobased, le definizioni usate dall’industria per vantare la “green-icità” dei propri prodotti è ormai infinita. Ma cosa significano veramente questi termini? Come orientarsi in questa ecogiungla terminologica nell’acquisto del prodotto davvero più verde? E in quale contenitore della raccolta differenziata smaltirli?

Leggi tutto: Ecodizionario dei rifiuti

I colori dell'inquinamento, i toni del riciclo

di Giorgio Montanari

Carta intro melissa rae dale

PARTE 2: LA CARTA - Per fare una tonnellata di carta vergine occorrono 15 alberi di medie dimensioni e 440.000 litri d’acqua; per ricavare una tonnellata di carta riciclata bastano 1.800 litri d’acqua e non è necessario tagliare nemmeno una pianta. Questa importante premessa dovrebbe far pensare a quanto utile sia un po’ di attenzione nel riciclare i vari materiali.

Leggi tutto: I colori dell'inquinamento, i toni del riciclo