in questo sito vengono usati i cookies navigandonel sito accetti.

Fino all'ultima goccia

di Maurizio Marna

Foto intro GOCCIA

Gli allarmi sono stati lanciati da tempo. Idrologi e climatologi hanno accertato che il global warming ha già causato effetti rilevanti sul ciclo delle acque e il problema sarà purtroppo destinato ad aggravarsi, soprattutto nel bacino del Mediterraneo. Sono cose note, meglio dire notissime, sebbene l'informazione tradizionale sia di carattere 'spottivo', leggi evento posto sotto le luci della ribalta e destinato a scomparire presto.

Leggi tutto: Fino all'ultima goccia

Moto ondoso in aumento

di Biosight

Foto introBIS Motond

L'Intergovernmental Panel on Climate Change(IPCC) è un organismo internazionale/intergovernativo, costituitosi nel 1988 ad opera della World Meteorological Organization(WMO) e dello United Nations Environment Programme(UNEP). Il suo scopo è quello di fornire ai vari governi valutazioni di carattere scientifico, inerenti gli studi sul cambiamento climatico, gli effetti da esso provocati, le possibili soluzioni. Il lavoro dell'IPCC viene poi arricchito con il contributo di altre importanti organizzazioni internazionali, intergovernative, non governative e ogni stato ha un Focal Point IPCC, in grado di coordinare le attività connesse con la propria realtà nazionale. Perché ne parliamo?

Leggi tutto: Moto ondoso in aumento

Umani e 'vegetalieni' in Antartide: avanti, c'è posto!

di Biosight

Foto intro-UMANI

Spesso le notizie appaiono e scompaiono, con grandissima rapidità, sui mezzi di informazione. Esse non sono sottoposte ai necessari approfondimenti - errore madornale - mentre la successione degli avvenimenti impedisce qualsiasi severa catalogazione. Vicende accadute lo scorso anno sono oggi reperti ingialliti, destinati ad un perenne oblio. L'ambiente non fa certo eccezione ma occorrerebbe davvero evitare, al proposito, un'informazione 'mordi e fuggi '. Giudichino i lettori la fondatezza delle nostre osservazioni, attraverso la riscoperta di un'importante studio scientifico di cui si occuparono, brevemente, le cronache nel 2012.

Leggi tutto: Umani e 'vegetalieni' in Antartide: avanti, c'è posto!