in questo sito vengono usati i cookies navigandonel sito accetti.

Il soffio di Eolo

energia-eolica-art1 intro
di Patrizia Marani

Il vento è aria che si sposta con diversa velocità e direzione ed è generato da un differente assorbimento dei raggi del sole da parte della superficie terrestre e delle masse oceaniche. Da sempre l'umanità ha sfruttato l'energia cinetica del vento, il "lavoro" di questa forza della Natura, per il trasporto via mare, per macinare le proprie derrate alimentari, pompare l'acqua necessaria a dissetare gli animali e le persone, irrigare i raccolti o riempire i serbatoi delle locomotive a vapore. Ora, l'innovazione tecnologica promette di ricavare un ruolo ben maggiore per l'energia eolica.

Leggi tutto: Il soffio di Eolo

La vera storia delle biomasse

 Biomass intro2

di Patrizia Marani

Per biomassa destinata a fini energetici si intende qualsiasi sostanza di origine organica, vegetale o animale: specie vegetali coltivate appositamente, qualsiasi residuo delle coltivazioni agricole e della forestazione, qualsiasi scarto dell'industria della lavorazione del legno, della carta e dell'industria agroalimentare, i reflui degli allevamenti e tutti i prodotti organici presenti nei rifiuti urbani. Ma quali sono i metodi di estrazione di energia dalle biomasse? E tali metodi producono inquinamento?

Leggi tutto: La vera storia delle biomasse

Nucleare, meglio dei fossili?

energia nucleare intro

di Patrizia Marani

Esistono due tipi di tecnologie capaci di trarre energia dal nucleo atomico violando quel mondo infinitesimale perfetto il cui nome stesso, atomo, significa in greco indivisibile, e considerato sino a due secoli fa la parte più piccola della materia: la fissione e la fusione nucleare.
Sappiamo ora quanto il microcosmo atomico sia complesso, quasi un sistema solare in miniatura, in perfetto equilibrio: un pesante nucleo pieno di protoni e neutroni, positivamente carico, attorno al quale ruotano gli elettroni, come pianeti attorno al sole, di carica opposta. Ebbene, mentre la fissione ottiene quantità enormi di energia spaccando il nucleo atomico, la fusione la ricava fondendo i nuclei di isotopi di idrogeno. Ma come vi riescono e quali sono i limiti di queste tecnologie?

Leggi tutto: Nucleare, meglio dei fossili?

Quale fonte di energia?

energie alternative art1 intro

Il tempo sta per scadere, bisogna vincere le resistenze economiche e politiche

di Patrizia Marani

Assieme all'acqua e in virtù dell'energia solare, sono tre gli elementi chiave che, in un ciclo metabolico incessante, hanno reso possibile la vita sulla terra per centinaia di milioni di anni: carbonio, azoto e zolfo.

L'impronta umana su questi processi naturali è stata, per ben 8 milioni di anni, invisibile. Ma dalla seconda rivoluzione industriale, avvenuta circa un secolo e mezzo fa, ci siamo vieppiù allontanati dal grembo di Madre Natura, rompendone i sottili equilibri.

Leggi tutto: Quale fonte di energia?

Altri articoli...

  1. Energia solare